ISTITUTO COMPRENSIVO DELLA VALLE DEI LAGHI

Classe seconda Scuola Primaria di Vezzano

L'allevamento dei pulcini – a. scol. 2009/2010

Diario

L'incubatrice

Le uova

I pulcini

Gli uccelli

La biodiversità

La gallina

L'anatra

L'oca

Il tacchino

Altri allevamenti

Primaria Vezzano

L'istituto


L'incubatrice

L'incubatrice ha dei gancetti che tengono chiusa una porticella con 4 finestrelle rotonde; è tutta rossa. Ha 3 “zampette” blu con dei ferri che fanno girare le uova che sono dentro. I gira-uova sono attaccati alla presa. Sopra l'incubatrice c'è un bottone che quando lo schiacci il dentro si illumina e c'è un termometro con l'acqua e una piccola molla che serve a misurare la temperatura dentro nella incubatrice.

Nikolai

L'incubatrice ha dentro tre ripiani; noi abbiamo messo nel primo le uova di gallina, nel secondo le uova di gallina e tacchino invece nel terzo le uova di oca e di tacchina. Il sotto dei ripiani è fatto a buchi per far respirare le uova. I ripiani stanno su corsie, si possono mettere e togliere, si agganciano a dei ferri che avanzano fuori dalle “zampette” per fare girare le uova. Dentro i ripiani ci sono delle barre che fanno stare lontane le uova sennò sbattono. Dentro c'è anche l'igrometro che serve per misurare l'umidità che c'è nell'incubatrice e delle bacinelle per l'acqua tiepida per fare l'umidità.

Di sopra c'è un tipo di bacinella con buchi in questa bacinella c'è una ventola che fa girare l'aria calda.

Debora

Tutti i giorni bisogna controllare che siano attaccate le sue tre prese perché i gira uova facciano girare le uova e la presa dell'incubatrice che serve a scaldarla. Bisogna stare attenti che nella stanza non ci sia giro d'aria perciò se c'è la porta aperta bisogna chiuderla quando sono aperte le finestre. Si guarda l'igrometro, un “orologio” che segna l'umidità che c'è dentro, che deve essere circa a 45, 54 % altrimenti si deve aggiungere o togliere l'acqua. Quando noi bambini siamo in classe l'umidità sale. Il termometro deve essere a 100 gradi Fahrenheit [=°F corrispondenti a 37,7°C = Celsius, quelli che usiamo di solito], altrimenti si deve mettere l'incubatrice in un luogo più caldo e regolare la sua temperatura.

Serena

Noi teniamo le uova molto bene. Le uova di gallina bisogna lasciarle nell'incubatrice Beatrice per circa 21 giorni; quelle di tacchina, anatra e oca bisogna lasciarle nell'incubatrice per circa 27 giorni. Dopo 9 giorni dobbiamo prendere fuori i piani dall'incubatrice con le uova di oca e di anatra; bisogna prenderli con molta delicatezza in modo che non sbattano contro i separatori. Dopo 15-20 minuti bisogna spruzzarci sopra acqua tiepida; dopo bisogna rimetterli subito nell'incubatrice Beatrice. Gli ultimi tre giorni c'è il periodo della schiusa e anche queste uova vanno lasciate ferme al caldo. Mercoledì dovremo ridare Beatrice ad Antonia perché noi andremo due giorni alla malga Bael; le uova e i pulcini ritornano da Antonia e noi potremo andare a trovarli.

Greta

I pulcini dentro l'incubatrice si devono asciugare per almeno una notte poi noi li prendiamo fuori.

Elena

Fonti: osservazione diretta. Le foto le abbiamo fatte noi e tutti possono usarle.


Inizio pagina